Rivista di Scienze Giuridiche, Scienze Cognitive ed Intelligenza Artificiale
 

La strong customer authentication e la responsabilità dei prestatori dei servizi di pagamento

Abstract: L’introduzione della Strong Customer Authentication ha rappresentato una delle più rilevanti novità del panorama legislativo dell’Unione Europea in ambito bancario, ponendo nuove sfide e, allo stesso tempo, maggiori tutele per i clienti dei Prestatori dei servizi di pagamento. Nell’articolo si evidenzia, altresì, come le Decisioni dell’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) abbiano, in molti casi, ‘anticipato’ l’entrata in vigore della PSD2, addossando sempre di meno il rischio di un utilizzo fraudolento degli strumenti di pagamento in capo alla clientela dei servizi in oggetto.

Articolo in PDF

Invio contributi: info@i-lex.it

Please publish modules in offcanvas position.